Perché nove?

I fiori gialli di cui si parla sono le forsizie, che fioriscono molto presto, alla fine dell’inverno, prima ancora di mettere le foglie. L’esplosione gialla dei loro cespugli annuncia l’arrivo della primavera, e per me è anche l’annuncio che presto potrò tornare a leggere all’aperto, sul terrazzo di casa mia. Che (non l’avreste mai detto, vero? 😉 ) si affaccia su un giardino in cui, giustappunto, si trovano anche alcuni arbusti di forsizie.
Poiché durante le mie letture sono solito annotarmi, su un quaderno o un diario, passaggi o concetti che mi colpiscano in modo particolare, da qualche tempo ho preso a ripercorrere tali annotazioni, proponendole e commentandole sul mio blog generalista.
Del quale, lo spazio su cui vi trovate in questo preciso istante è una costola, che nasce appunto dal filone dei miei fiori gialli, e ne prosegue il percorso autonomo in modo dedicato e tematico. Qui potete trovare la storia di come quest’idea sia nata, fin dalle sue radici più lontane. Mentre qui avrete modo di sapere qualcosa di più su di me e su ciò che scrivo.
Rimane un’ultima spiegazione: perché nove? Perché fiorigialli.it e .com erano già stati presi, idem per la declinazione al singolare, e così ho aggiunto il “nove” come prefisso. Trovo ci stia bene, sia per come suona, che per il fatto di ispirare curiosità evocando titoli di opere celebri. Come Dieci piccoli indiani, ad esempio, oppure Sette anime dannate 🙂

Buona lettura!

Annunci

1 risposta a “Perché nove?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...